I bilanci 2018 dei principali Comuni italiani

bilancio

Il rendiconto, da approvare entro il 30 aprile successivo alla chiusura dell’esercizio, è il documento contabile attraverso il quale i Comuni mostrano come hanno speso i soldi dei cittadini, in che misura  riscuotono le somme ad essi dovute, se hanno debiti da smaltire e più in generale come è gestita la finanza locale.

Il Decreto legislativo 118/2011 ha introdotto un sistema di contabilità finanziaria ed economico-patrimoniale degli enti locali, basato su schemi di bilancio armonizzati.

L’obiettivo è quello di migliorare la trasparenza, l’attendibilità e la confrontabilità dei bilanci delle amministrazioni pubbliche utilizzando un piano dei conti integrato che comprende tra gli altri il conto delle entrate (per titoli e tipologie), il conto delle uscite (per missioni e programmi piuttosto che per titoli e macroaggregati), il risultato di amministrazione, il conto economico, lo stato patrimoniale.

La riforma contabile ha anche introdotto un insieme di indicatori sui risultati di rendiconto che aiuta a monitorare la capacità amministrativa e le criticità di gestione.

Otto di essi sono stati selezionati come parametri obiettivi per definire la condizione di deficitarietà strutturale di un comune, come previsto dall’articolo 242 del D.lgs 267/2000 (Tuel).

I Comuni, dopo l’approvazione del consiglio comunale, pubblicano sui propri siti internet, nella sezione ‘Amministrazione trasparente’ –> ‘Bilanci’ il bilancio di previsione, il rendiconto e il piano degli indicatori.

Le informazioni sono disponibili per anno di gestione e non sono facilmente riutilizzabili per analisi intertemporali.

La Banca dati delle Amministrazioni pubbliche (BDAP), pur avendo elevate potenzialità, appare ancora inadeguata per consentire la consultazione dei dati di bilancio aggiornati.

Il portale Open bilanci fornisce informazioni di sintesi che non consentono di spaziare all’interno dei conti.

Per colmare tale vuoto informativo – si spera temporaneo – è stato realizzato un progetto di analisi del rendiconto di gestione dei principali comuni italiani, attraverso un sistema di tavole e grafici standard.

Per ogni Comune analizzato è possibile accedere alle serie annuali dei dati(*) di rendiconto oppure leggere la relazione sul bilancio consuntivo 2018, che contiene anche alcune informazioni demografiche e di contesto.

(*) Nel caso degli indicatori, i dati potrebbero non coincidere con quelli pubblicati dal Comune se è stata effettuata una correzione. Altre eventuali discordanze sono imputabili ad errori di trascrizione

 

Torino                 logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Genova                 logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Milano                 logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Brescia                logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Venezia               logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Trieste                logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Bologna              logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Firenze                logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Roma Capitale logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Napoli                    logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018

Bari                         logo_excel Rendiconto logo_pdf Relazione 2018