Archivi tag: istat

Il cambio euro/dollaro minaccia le previsioni del Governo

di Franco Mostacci
pubblicato sul Foglietto della RicercaL’articolo è apparso sul Fatto Quotidiano del 24 maggo 2017 sotto il titolo “Il balzo dell’euro può affondare i conti italiani

cambio-euro-dollaro

Secondo le stime preliminari dell’Istat, il Pil del primo trimestre 2017 è aumentato di 0,2%, lo stesso ritmo con il quale si era chiuso il 2016. Nonostante il dato positivo, la crescita in Italia resta molto lenta rispetto al resto dell’UE (+0,5%).

Continua a leggere

240 mila morti in più in Europa nei primi mesi del 2015, per cause ignote

di Franco Mostacci
pubblicato sul Foglietto della Ricerca

cimitero-di-amburgo

Il dato è tratto e sgombera il campo da qualsiasi altra ipotesi. L’Istat ha certificato che nel 2015 in Italia ci sono stati 54 mila morti in più rispetto all’anno prima. Il tasso di mortalità è il 10,7 per mille, il più alto misurato dal secondo dopoguerra in poi, con un aumento concentrato nelle classi di età molto anziane (75-95 anni).

Continua a leggere

Opere pubbliche con i soldi dell’Inail, Atenei grandi assenti

di Franco Mostacci e Rocco Tritto
pubblicato sul Foglietto della Ricerca

cantiere
Con il visto di conformità apposto lo scorso 20 gennaio al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dalla Corte dei conti, è partita la mega operazione immobiliare per la messa a reddito del tesoretto Inail.

Continua a leggere

Crescita Pil, l’ottimismo dell’Ufficio di bilancio e dell’Istat tradisce il premier Renzi

di Franco Mostacci
pubblicato sul Foglietto della Ricerca
renzi_padoan3

Nel terzo trimestre del 2015, il Pil è aumentato solo dello 0,2% e il quadro economico è ancor più desolante se si considera che il maggior contributo alla crescita deriva dal temporaneo accumulo di scorte (+0,3%) e non dalla debole domanda interna (+0,2%) o da quella estera addirittura negativa (-0,4%).

Continua a leggere

All’Istat prosegue il caos su trasparenza e prevenzione della corruzione

di Franco Mostacci
pubblicato sul Foglietto della Ricerca

istat

Nel 2014, il dottor Paolo Weber  fu nominato responsabile per la prevenzione della corruzione RPC (ex articolo 1 comma 7 della Legge 6 novembre 2012 n. 190) e responsabile per la trasparenza RT (ex articolo 43 del Decreto legislativo 14 marzo 2013 n. 33)  dell’Istat, in virtù della sua carica di direttore generale reggente.

Continua a leggere